RINNOVO CONTRATTO ELETTRICI

SALVI UILTEC: "TRAGUARDO IMPORTANTE. RICADUTE POSITIVE ANCHE PER ALTRE CONTRATTAZIONI"

In merito al rinnovo del contratto degli elettrici siglato nella notte tra martedì e mercoledì, il Segretario Provinciale della Uiltec Gianfranco Salvi dichiara: "E' un traguardo importante per le oltre 50mila persone impiegate in questo settore che ha una ricaduta positiva anche per tutti coloro che attendono un rinnovo, in quanto potrebbe velocizzare altre contrattazioni di settore”.

L'aumento di 124 euro complessivi nel triennio 2019/2022 secondo Salvi è "equilibrato, perché va a toccare gli aspetti più importanti del contratto come i minimi, con 104 euro di aumento, il premio di produttività con 15 euro e il welfare aziendale con 5 euro. Senza dimenticare gli aspetti legati alla salute e ai diritti, soprattutto per quanto riguarda le lavoratrici e le donne vittime di violenza, tema quest'ultimo molto sentito in ogni categoria del nostro sindacato. I congedi parentali potranno essere utilizzati ad ore, così da consentire una migliore gestione di situazioni familiari con soggetti che necessitano di cura e assistenza”.

Infine, il Segretario sottolinea come la trattativa, durata all'incirca sei mesi, consenta di far fronte al periodo di transizione verso l'obiettivo delle energie alternative al quale si sta andando incontro. E su questo tema aggiunge: "Il settore elettrico, proprio in virtù del fatto che si dovrà necessariamente innovare, ha sempre più bisogno di giovani, di abbassare l'età dei lavoratori occupati”.